La valutazione costituisce parte integrante della formazione e rappresenta un aspetto essenziale dell’azione educativa.
Ai sensi dell’articolo 1 del D. lgs. 62/2017, “la valutazione ha per oggetto il processo dei risultati di apprendimento degli alunni delle istituzioni scolastiche del sistema nazionale di istruzione e formazione, ha essenzialmente finalità formativa, concorre al miglioramento degli apprendimenti e al successo formativo degli alunni, documenta lo sviluppo dell’identità personale e promuove la autovalutazione di ciascuno in relazione alle acquisizioni di conoscenze, abilità e competenze”.
Le finalità della valutazione sono, dunque, tese al miglioramento degli apprendimenti, dell’offerta formativa, del servizio scolastico, della professionalità.

MENU
CHIUDI